APERTAMENTE

In occasione dell’anniversario dei 20 anni del Liceo Scientifico, l’Istituto Edoardo Agnelli è lieto di presentare “Apertamente”, un ciclo di incontri culturali gratuiti proposti alla città. Il nome dell’iniziativa richiama non solo il concetto di apertura della scuola verso il territorio, ma anche e soprattutto l’espressione comune “aprire la mente”, nel suo significato di favorire la crescita intellettuale di una persona. L’intenzione di questi incontri, infatti, è quella di trattare tematiche attuali, mostrandole in un contesto più ampio e sotto aspetti diversi, grazie all’esperienza e alla competenza dei relatori invitati”.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Circoscrizione 2 della Città di Torino.

Il prof. Diego Guzzi, docente di filosofia del liceo, commenta così l’iniziativa:
Apertamente rimanda poi al fatto che le porte della scuola vengono fisicamente aperte al quartiere e la scuola diventa così un presidio di educazione alla cittadinanza non soltanto per chi la frequenta ogni giorno ma anche per chi vive nei paraggi e può trovarvi un punto di riferimento culturale, anche grazie alla collaborazione con la Circoscrizione 2”.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

IDROGENO

MATERIALI E TECNOLOGIE A SOSTEGNO DI UN FUTURO PIÙ VERDE

Giovedì 21 marzo

ore 20:45

presso l’Auditorium dell’Istituto Agnelli – Salone delle Feste

Giovedì 21 marzo riprendono gli incontri di “Apertamente” con ospite Erika Michela Dematteis ricercatrice presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Torino, proclamata nel 2022 “Best Researcher of the Year” dalla Hydrogen Europe Research, grazie ai suoi studi cerca di prendersi cura, attraverso l’idrogeno, di un futuro sempre più sostenibile.

L’Hydrogen Europe Research (HER) rappresenta la comunità scientifica all’interno della Clean Hydrogen Partnership, la struttura della Comunità Europea finalizzata allo sviluppo di un nuovo ecosistema industriale basato sull’uso dell’idrogeno e impegnata verso un’economia a emissioni zero. Con oltre 120 membri, che coprono un’ampia gamma di competenze e infrastrutture, HER coordina attivamente l’eccellenza scientifica, lo sviluppo della proprietà intellettuale e il trasferimento tecnologico in Europa. HER promuove nuove idee e guida le scoperte per un nuovo sistema energetico basato sull’idrogeno, sostenendo allo stesso tempo il settore industriale nel suo obiettivo di migliorare le tecnologie attuali e raggiungere la redditività economica per le nuove soluzioni nel mercato.

Seguici: